La manutenzione degli impianti di irrigazione è un fattore importantissimo che non deve mai essere trascurato nella cura di un giardino. Tutti gli elementi che compongono uno spazio verde – dal prato alle aiuole, dalle siepi alle fioriere – ricevono enormi benefici se i cicli irrigui vengono regolati correttamente sia in funzione della durata, che della distribuzione del getto sull’intera superficie. Inoltre il giusto funzionamento di un impianto comporta anche un notevole risparmio sulla bolletta dei consumi.

Con l’arrivo dell’inverno è utile disattivare gli irrigatori per evitare annaffiamenti non necessari, oltre che scongiurare l’eventulità di una rottura delle valvole idriche a causa del freddo. Nello specifico conviene chiudere il rubinetto che porta l’acqua direttamente alle tubature, sì da evitare che i condotti più superficiali gelino e rischino di rompersi.

Un passaggio importante è rappresentato dalla pulizia delle tubazioni. Queste devono essere ripulite sia esternamente – rimuovendo le erbacce che normalmente si formano nelle vicinanze – che internamente, ossia smontando i pezzi uno alla volta per togliere il calcare e la ghiaia che si depositano durante l’uso. Per far ciò si possono utilizzare anche specifici prodotti anticalcare che ne ostacolano e prevengono la possibile formazione.

Un controllo di routine va sempre eseguito anche sull’impianto elettrico che regola e gestisce il sistema di irrigazione. Spesso, soprattutto dopo un periodo di stasi, possono verificarsi dispersioni di corrente che vanno a incidere anche sul costo dei consumi.

Bastano piccoli accorgimenti per migliorare l’efficienza e il funzionamento della distribuzione di acqua in uno spazio verde.

I tecnici di Oltreilgiardino lavorano da anni nel settore e operano con professionalità e accortezza col solo scopo di soddisfare appieno le aspettative dei clienti. Chiamaci per la manutenzione del tuo impianto d’irrigazione. Tutta la professionalità e il risparmio che hai sempre sognato direttamente nel tuo giardino.